Un progetto innovativo che aiuta le famiglie a seguire una corretta informazione nutrizionale di mamme e bambini nei primi 1000 giorni di vita. Molti genitori, purtroppo, tendono a utilizzare il web per informarsi anche sull’alimentazione dei propri bambini, cosa che spesso spinge a fidarsi di notizie false o prive di validità scientifica.

Per contrare il dilagare di fake news e tutelare la salute dei più piccoli, gli esperti di RIMMI (Rete Interaziendale Milanese Materno-Infantile) hanno realizzato Nutripedia, una sorta di enciclopedia on line in continua evoluzione che raccoglie tutte le fake news, in particolare sui social là dove mamme e papà si confrontano. Il sito si occupa dei temi di maggior dibattito e interviene schierando i propri esperti e condividendo il loro sapere in modo semplice e fruibile.

Il progetto, realizzato con il supporto di Fondazione Istituto Danone, ha ricevuto anche il plauso del Ministero della Salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment