Le adolescenti fumano di più rispetto ai maschi

Uno studente su cinque dai 13 ai 15 anni fuma tabacco. Lo rivela l’indagine Global Youth Tobacco Survey (GYPS) effettuata in Italia nell’anno scolastico 2017-2018 dall’Istituto superiore di sanità, con il coordinamento del ministero della Salute all’interno di un progetto del CCM (Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie).

In particolare, il fumo di sigaretta è più diffuso tra le ragazze (23,6%) rispetto ai coetanei maschi (16,2%). La sigaretta elettronica, invece, è più utilizzata dai ragazzi (21,9%) rispetto alle ragazze (12,8%). Nonostante i dati preoccupanti, la maggior parte dei ragazzi è consapevole che il fumo è dannoso.

Per approfondire: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_EventiStampa_541_intervisteRelatori_itemInterviste_0_fileAllegatoIntervista.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment